Ai nastri di partenza la quinta giornata di Eccellenza Girone B: domenica big match tra Ebolitana e Nola, sabato spicca il derby Picciola – Faiano.

Si aprirà con due anticipi il 5° turno. In primo piano il derby picentino, anticipato a sabato, tra Picciola e Faiano: una sfida affascinante che attirerà una bella cornice di pubblico al Comunale di Pontecagnano. Un Faiano rabberciato da squalifiche e infortuni pesanti, proverà a riprendere l’appuntamento con la vittoria interrotto bruscamente dal San Vito Positano. Il Picciola cerca invece conferme dopo il buon pareggio ottenuto sull’ostico campo di Solofra. Altra sfida importante quella in scena allo stadio di Sant’Agnello tra i locali e il San Tommaso. Entrambe le formazioni, appaiate a quota 2, hanno bisogno di punti per non rimanere impelagate nei bassi fondi della graduatoria.

Il programma domenicale si apre col derby tutto avellinese tra Audax Cervinara, chiamato alla vittoria dopo il pareggio di Nola, e i conciari del Solofra, vogliosi di incrementare il già ottimo bottino di 7 punti conquistato finora. Castel San Giorgio e Palmese proveranno invece a riscattare le ultime due infelici uscite sul sintetico sangiorgese. Sfida affascinante in quel di Eboli, dove i padroni di casa affronteranno i bianconeri del Nola, in una gara che si preannuncia scoppiettante. Il Rus Vico è alla caccia della primissima vittoria in questo campionato: Ianniello & soci dovranno fare molto di più, rispetto all’ultima gara interna, per conquistare i tre punti. Chiudono la giornata le big Battipagliese e Sorrento, impegnate rispettivamente in trasferta a Positano col San Vito e a Teggiano col Valdiano.