La Nocerina va a Francavilla in cerca di punti pesanti. L’Agropoli a Manfredonia ricca di speranze, Gelbison deve vincere

Turno agevole per la capolista. Il Trastevere, infatti, è impegnato con il Ciampino, sulla carta il derby romano è senza storia, solo un miracolo può salvare gli ospiti, che hanno necessità di fare punti per evitare la retrocessione diretta. La Nocerina resta sorniona e va a Francavilla cercando di fare il proprio dovere contro un avversario che è da prendere per le molle. Turno agevole solo sulla carta anche per il Bisceglie, che affronta il fanalino di coda Cynthia, con i locali obbligati a fare risultato se vogliono salvarsi. Per i due posti rimanenti nei play off è lotta a tre, con una squadra che rimarrà delusa. Il Nardò ha il Rionero in casa e le diverse ambizioni possono far pendere l’ago della bilancia a favore dei pugliesi. Anche il Gravina ha i 3 punti in tasca, il Madre Pietra è un avversario abbordabile e il fattore campo sposta decisamente il pronostico verso la squadra pugliese. Scontro assolutamente da non sbagliare per il Gelbison, i campan aspettano il Picerno, gli ospiti sono invischiati nella lotta play out ma i salernitani hanno già perso tanto terreno e non possono concedersi altri passi falsi. Scontro diretto per la salvezza per l’Herculaneum, che andrà a Potenza cercando almeno di non perdere, per i locali è decisiva, ma i ragazzi di Campana non possono assolutamente commettere passi falsi altrimenti si rischia di rovinare una stagione. L’Agropoli, dopo la bella prova della settimana scorsa, va a Manfredonia cercando punti, l’impresa è difficile ma non impossibile e il team di Sorianello può farcela. Infine, il San Severo attende l’Anzio, i pugliesi hanno bisogno di punti per evitare la zona play out.