Salernitani in vantaggio con Siano, il Cervianara risponde con Pepe dagli undici metri

Facce amareggiate e deluse quelle dell’entourage cervinarese al termine del match con il Castel San Giorgio. Svanisce l’obiettivo “-1 Sorrento” al cospetto di un Castel San Giorgio giovane, organizzato, capace di sbloccare il risultato nel primo tempo e di saper difendere il punticino nella ripresa dagli attacchi sterili dei locali. Nel primo tempo si è visto un Cervinara assente, bloccato a centrocampo e che su una disattenzione difensiva permette a Siano di sbloccare il punteggio. Soltanto un episodio, il fallo di mano di Terlino ravvisato dall’ottimo Mirabella della sezione di Napoli allo scadere del primo tempo ha permesso a Pepe di presentarsi dal dischetto e di superare il portiere avversario. Come successo contro il Sorrento, i caudini realizzando il gol sul nuovo manto erboso del “Canada” dagli undici metri. Atteggiamento diverso e più incisivo nella ripresa per gli uomini di Ferraro che viene allontano dalla panchina per proteste. Il tecnico del Cervinara è apparso  molto pensieroso e preoccupato. La prestazione dei suoi forse non gli sarà piaciuta ma se non girano questi 11 in panchina non ci sono grandi rimedi per cambiare a partita in corso finchè non rientreranno i lungodegenti Befi e Bovino. Nella riprsa se Fusco guadagna metri e a centrocampo dando maggiore spinta alla squadra, l’attacco fatica a concretizzare. Tranne qualche tentativo fuori misura di Russolillo e i soliti scatti in velocità di Zerillo, il Cervo non impensierisce mai seriamente Cesarano, impegnato più a far passare il tempo. Il Cervinara si conferma al 3° posto ma la Battipagliese si avvicina.

AUDAX CERVINARA 1-1 CASTEL SAN GIORGIO

AUDAX CERVINARA: De Luca,  Pepe, Liguoro, Saginario, Calabrese, Furno, Russolillo, Parente (79’ Colarusso), Zerillo, Fusco, Majella (78’ En Namli).

A disposizione: Fincato, Casale, Greco, Cillo, Marro.

Allenatore: Ferraro

CASTEL SAN GIORGIO: Cesarano, Vitiello, Siano, Guariniello, Romano (40’ s.t. Somma), Terlino, Martone (10’ s.t. Delfino), Ferrara, Polizzi, Maio, Napoletano (1’ s.t. Nocerino).

A disposizione: De Luca G., De Luca P., Ferrauto, Di Marino.

Allenatore: Cerminara

Arbitro: Mirabella (Napoli)

Assistenti: Portella (Frattamaggiore) – Marchese (Napoli)

Reti: 41’ p.t. Siano (C), 46’ p.t. (Rig.) Pepe

Espulso: 26’ s.t. Ferraro allontanato dalla panchina

Note: gara disputata allo Stadio “Canada” di Cervinara alle ore 15,00. Spettatori oltre 300, di cui una cinquantina provenienti da Castel San Giorgio.