Ecco le decisioni adottate nel Girone E di Prima Categoria dal Giudice Sportivo Territoriale Avv. Sergio Longhi

GARA DEL 21/ 5/2017 MILLENIUM BELLAVISTA S.C. (VICO EQUENSE) – TORRESE
Il GST, letto il referto del DDG, rileva che la gara in epigrafe non si è disputata per l’assenza ingiustificata della società Torrese. P.Q.M. delibera, in applicazione dell’art. 53, comma 2, NOIF e dell’art. 17, comma 3, CGS, di comminare alla società Torrese la punizione sportiva della perdita della gara, con il risultato di 3/0, l’ammenda di euro 150,00, trattandosi di prima rinuncia, ed un punto di penalizzazione in classifica; fa obbligo alla Società Torrese di corrispondere alla Millenium Bellavista, quale indennizzo per il mancato incasso, la somma di Euro 150,00.
 
 
A CARICO DI SOCIETÀ
 
AMMENDA
Euro 300,00 TORRESE
vedi delibera
 
 
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
 
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
BUONO FRANCESCO (PROGETTO11 RIONE FELLINO – LACCO AMENO)

 
 
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
 
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)
VIERTI EDUARDO (ARCO SECONDILI – MAUED S. PIETRO NAPOLI)
VERTOLOMO MICHELE (VIRTUS S. ANTONIO ABATE)
 
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)
GODINO ALESSANDRO (BARRESE F.C.)
ANATRELLA EMMANUELE (SANITÀ CALCIO)
RAGOSTA MICHELE (SPORTING CAMPANIA)