Il tecnico di Casagiove dopo la vittoria dei Play Off di Promozione piace a diversi club di Eccellenza uno su tutti il Nola che pensa ad un progetto di ridimensionamento

Siamo nel periodo cruciale per le panchine, con allenatori che hanno la fortuna di essere confermati ed altri no, oppure per alcuni il futuro è ancora in stan-by.  E’ il caso di Alessio Martino allenatore della provincia di Caserta fresco vincitore in terra Irpina con l’Eclanese.  Il buon operato svolto da Martino con gli irpini è piaciuto a diversi club, uno su tutti il Nola che ha strizzato l’occhio per l’allenatore di Casagiove. Martino però sembra non si sbilanciarsi più di troppo e prima di prendere eventuali nuove strade aspetta di parlare con l’Eclanese.

“Ancora non ho avuto il modo di parlare con la società – ammette Martino – certo che fa piacere ricevere complimenti soprattutto quando si tratta di piazza importanti come può essere quella di Nola. In base a quelle che sarà la volontà dell’Eclanese e dei programmi societari deciderò se continuare o meno con loro. Prima di poter parlare con altre società devo per rispetto confrontarmi con l’Eclanese”.

Insomma staremo a vedere quale sarà il futuro del tecnico Martino se continuerà ad essere giallobè oppure a sorpresa bianconero.