Condividi su:

I due calciatori lasciano Sorrento per la Serie D: ritroveranno il ds Ottobre, che li ha voluti con sé anche nella sua nuova avventura a Sarno. Vicinissimo a chiudere anche Simone Cioffi, ex capitano dell’Audax Cervinara.

La Sarnese mette a segno due colpi di mercato, dopo l’arrivo di Nappo dall’Aversa Normanna. Dalla penisola sorrentina arrivano un difensore e un attaccante. Ciro Favetta, duttile esterno d’attacco ex San Severo, Frattese e Casertana e con trascorsi anche in Serie B con la Juve Stabia, è stato voluto fortemente dal direttore sportivo Ottobre, che ha avuto modo di apprezzarlo sul sintetico del campo “Italia” con la maglia rossonera, per le sua velocità e le sue doti tecniche. Antonio Arpino, difensore centrale del 1995, muove i primi passi nel settore giovanile della Juve Stabia, arrivando a giocare nel torneo di Viareggio. Poi l’esperienza in Serie D col Savoia, l’annata divisa tra Altovicentino e Real Vico Equense e l’esperienza al Sorrento nelle ultime due stagioni. Dal Sorrento rientra dal prestito anche il difensore laterale classe ’99 Simone Ammendola, di proprietà granata. Dopo il centrocampo, la società puntella anche difesa e attacco. E non si esclude un altro arrivo importante, sempre dalla città di Tasso: Simone Cioffi, fino a dicembre scorso capitano del Cervinara in Eccellenza.