Condividi su:

Alla base della incredibile decisione ci sono una serie di problemi. Oggi il vertice decisivo che può portare ad una svolta

Terremoto a Frattamaggiore. Arrivano notizie clamorosa da Frattamaggiore inerenti la società di serie D. La fuga di Massimo Conte che ha accusato pesantemente la società, è stato solo da apripista ad una serie di problemi che la compagine allenata da Grimaldi sta avendo. La capacità di rispettare gli impegni economici, lo scetticismo sembra sia la partita più difficile che la Frattese debba affrontare. E nubi nere si addensano sul club, tanto che si sta ventilando uno scenario pazzesco: le dimissioni di Teore Grimaldi e Salvatore Lodi, che se non avranno garanzie certe decideranno di farsi da parte. E proprio in giornata ci sarà un vertice tra area tecnica e società che deciderà le prossime mosse, se ci sarà la fumata nera, Grimaldi e Lodi abbandoneranno la nave e chissà poi cosa succederà alla società. Uno scenario molto concreto, bisognerà pazientare queste poche ore per capire. E addirittura voci che appaiono fantascienza parlano di un tentativo last second di Battiloro di vendere la società ad Ischia in un progetto che coinvolgerebbe gli imprenditori Di Meglio e Scibilia. Insomma, situazione delicata per la Frattese, che è già ripartita con enorme difficoltà e che affronta la prima e forse decisiva crisi che ne può minare il futuro.