Gli azzurri e i granata sono primi nei rispettivi campionati, tra 19 campane

È vero che siamo solo a settembre e i campionati sono cominciati da poco. La Serie A ha giocato quattro giornate, la serie D solo tre e tutto è ancora aperto. Saltano però all’occhio l’avvio sprint delle squadre di Sarri e di Squillante. Tra il massimo campionato nazionale e la Serie D si contano ben diciannove società della nostra regione: due in A, due in B, tre in C (girone C) e dodici in D tra girone H ed I.

Cosa possono mai avere in comune Napoli ed Ercolanese? Poco, ma al momento sono le campane più brave e belle da vedere giocare. Lo dicono le classifiche. I parthenopei sono primi in A grazie alla differenza reti con Juve e Inter e i granata vesuviani guidano a punteggio pieno nel girone I di Serie D con tre vittorie su tre, sei gol segnati e zero subiti.

Numeri confortevoli che fanno sperare in una Campania calcistica sempre più fiorente.

Foto: Ssc Napoli Pagina Facebook Ufficiale

Condividi su: