Non solo Improta dal Mondragone, la dirigenza liternese punta a rinforzare corsie esterne e centrocampo

Il Villa Literno è tra le società più attive sul mercato. La dirigenza biancorossa è pronta a rinforzare il centrocampo con l’ingaggio di Basso, ex Casalnuovo, Mondragone e Pimonte, in questo primo scorcio di stagione in forza all’Ottaviano. L’altro rinforzo proviene direttamente dalla Seconda Categoria e precisamente dal Castelvolturno. Stiamo parlando di Alessandro Diana, ala offensiva ex settore giovanile del Napoli, di cui è stato capitano della Primavera, il quale stava per lasciare il calcio giocato, salvo poi approdare nella compagine casertana di Seconda. Un tassello importante, nonostante la categoria di provenienza, per il Villa Literno.