Il club di patron Cardillo compensa le recenti partenze tesserando Caracciolo, Bracciante e Gioia. Via anche Cuccurullo e Cataldo, previsti altri colpi prima della fine della sessione invernale

GIFFONI SEI CASALI | Ben tre arrivi in questa prima fase del mercato dicembrino per il Giffoni Sei Casali, che si è mosso sul mercato per compensare le partenze ufficializzate la settima scorsa. Partendo dalla porta, vestirà il giallorosso il portiere Gianmarco Caracciolo, classe 1990 ed esperto della categoria, avendo indossato in passato le maglie di Vietri Baia (Promozione, con vittoria del campionato), Millenium Calcio (Prima Categoria), Atletico Per Niente (Prima Categoria) e Centro Storico Salerno (Prima Categoria). Passando al centrocampo, Gianni Bracciante raggiunge il fratello Gaetano: classe 1983, è reduce dall’esperienza dell’anno scorso col Vignale e in precedenza ha giocato anche con Arsenal 2007 e Centro Storico Salerno. Infine, colpo in avanti rispondente al nome di Andrea Gioia, prima punta classe 1994 ex Cavese e Paganese.

Contestualmente, la scrivente società rende noto anche due cessioni: il portiere Mariano Cuccurullo si trasferisce a titolo definitivo alla Giffonese, mentre l’esterno Marco Cataldo si accasa alla Vigor Castellabate in Promozione. Ai due atleti vanno i ringraziamenti del club per l’impegno profuso in questi mesi e un forte in bocca al lupo per il futuro.