Condividi su:

Netto successo dei locali che non lasciano scampo agli avversari odierni

Il San Pietro Napoli esce sconfitto dal “Domenico Conte” di Pozzuoli per mano del Rione Terra che s’impone con un perentorio 3 a 0. Regge solo un tempo la formazione di Francesco Montanino, nel quale i napoletani sfiorano la rete con Lucarelli e con Monaco (palo), i locali rispondono con il giovane Colandrea e con una traversa. Nel secondo tempo invece dominio assoluto dei flegrei, che chiudono la pratica con tre gol, segnano in sequenza Colandrea, Del Giudice Gennaro (in contropiede) e Lanuto (su clamoroso errore di Monaco).

Rione Terra:

Del Giudice Gianluigi, Trapanese, Del Giudice Marco, Lanuto, De Luca, Ursomanno, Di Roberto (75′ Gioiello), Tafuto, Colandrea, Del Giudice Gennaro (89′ Imparato), Sacco (69′ Dorini).

A disposizione: Onofrio, Migliaccio, Volpe, Velardo.

Allenatore: De Girolamo Massimiliano. 

San Pietro Napoli:

D’Auria, Filogamo (80′ Orteca), Prato, Montanino, De Robbio, Dommarco (64′ Infantozzi), Lucarelli, Siciliano, Sica, Bifaro, Monaco.

A disposizione: Arcella, Iannone, Carandente, Parisi.

Allenatore: Montanino Francesco.

Arbitro: Carmine Rea (Ercolano).

Assistente: Andrea Fortunato (Frattamaggiore) e Andrea Scarano (Frattamaggiore).

Marcatori: 54′ Colandrea, 72′ Del Giudice Gennaro, 89′ Lanuto. 

Ammoniti: Del Giudice Gianluigi, Colandrea e Gioiello (R) Dommarco e Lucarelli (SP)

Espulsi: nessuno

Spettatori 50 circa.