Condividi su:

Ottimo lavoro della dirigenza giffonese nell’opera di rafforzamento della rosa a disposizione di mister Di Muro per continuare a veleggiare in alta classifica

GIFFONI SEI CASALI | Si avvicina l’attesissima sfida del “Giannattasio” tra il Giffoni Sei Casali e la capolista Sporting Pontecagnano, in programma in questo weekend. Mentre la squadra di mister Di Muro è concentrata sul big-match, il ds Carbonaro insieme alla società ha provveduto ad operare nuovi colpi in entrata per rafforzare ulteriormente la rosa. Partendo dalla porta, è ufficiale l’approdo in giallorosso di Alessio Lamberti, portiere classe 1990 proveniente dalla Poseidon in Promozione. Lamberti vanta una notevole esperienza avendo vestito in carriera le maglie di Nocerina (giovanili), Cavese (giovanili), Centro Storico Salerno (Prima Categoria), Atletico Per Niente (Prima Categoria) e Buccino Volcei (Promozione). Si ricompone il duo difensivo che ha condotto il Centro Storico Salerno in Promozione: stiamo parlando di Vincenzo Lioi, classe 1984 in uscita dalla Giffonese, un veterano della categoria. Lioi ha militato anche con Vietri Baia (Promozione, con vittoria del campionato), Giffonese (Promozione), Vis Siano (Prima Categoria), Centro Storico Salerno (Prima Categoria), Atletico Per Niente (Prima Categoria, con vittoria dei playoff), Buccino Volcei (Promozione) e Centro Storico Salerno (Prima Categoria, con vittoria dei playoff). Il terzo volto nuovo è Alfonso Vigilante, esperto centrocampista classe 1987 svincolato ed ex Ogliarese (Promozione), Picciola (Promozione), Due Principati (Promozione), Salernum Baronissi (Promozione), Olympic Salerno (Promozione) e Audax Salerno (Prima Categoria).