L’attaccante classe 1991 non ha brillato in questa prima parte di stagione, cerca di riprendersi alla corte di Minichini

NAPOLI – Il ventiseienne attaccante Bruno Di Pietro dalla Rus Vico sembra destinato a partire come tanti suoi ex compagni per trasferirsi alla vicina Cimitile, compagine guidata da Natale Minichini. Il centravanti con Sanchez non è riuscito a brillare molto se si considera che ha realizzato soltanto una rete. Ma forse la nuova avventura con il Cimitile sarà un motivo in più per questo ragazzo ex Albanova, Gladiator e Fidene per mettere in mostra tutto il suo potenziale.