Condividi su:

Surreale la vicenda accaduta nelle scorse ore con protagonista Gianfranco Scarparo, atleta che si era appena trasferito da Giugliano per intraprendere una nuova avventura con la C.Frattese, esperienza che non sarebbe mai iniziata

Arriva l’ennesima denuncia, sempre via social, e questa volta a farne le spese è Gianfranco Scarparo, jolly di fascia e giocatore che ogni squadra vorrebbe con se per la grinta e l’agonismo che mette in ogni gara. Dal suo post apparso su Facebook l’ennesima disavventura in un calcio dilettantistico che non smette più di stupirci. Oggi l’ennesimo episodio capitato a Scarparo, calciatore che aveva firmato con la C. Frattese, compagine di Eccellenza Campania, la lista di trasferimento che lo portava da Giugliano al club nerostellato. Poche ore dopo – come si legge sempre nel post – il calciatore è stato avvisato, solo via SMS, che la società aveva preso una decisione diversa e quindi era libero di trovare nuova sistemazione. Per fortuna che, in suo soccorso a livello burocratico, sia intervenuto in tempo il segretario Antonio Forte del Giugliano che, corso in federazione, ha svincolato Scarparo permettendogli quindi dioter trovare nuova sistemazione senza essere bloccato da questa situazione incresciosa.