Sugli scudi il ritrovato Salzano, autore di una doppietta da urlo, e il cecchino Mazzeo, in gol su punizione. Espulso anche Lioi tra i locali, inutile il momentaneo pari granata di Falcone

GIFFONI SEI CASALI | Vittoria sofferta, ma che sfizio. Il 2018 inizia nel segno dell’1 fisso per il Giffoni Sei Casali che nel 13° turno di campionato giocato in infrasettimanale piega la resistenza della Valentino Mazzola di Turco. Torna così a gioire il team di mister Di Muro dopo le due sconfitte consecutive pre-natalizie, che avevano visto scendere i grifoni al sesto posto in classifica. Al “Giannattasio” la gara inizia subito nel segno dei locali, schierati con un 4-3-3 spregiudicato e con il tridente Minella-Mazzeo-Salzano, che dominano nel possesso palla e nel fraseggio. Al 15′ Salzano in contropiede sfiora il secondo palo con un sinistro radente. Intorno alla mezz’ora invece è Vigilante a sparare sopra la traversa un tiro a volo dopo una respinta aerea della difesa irnina su cross di Brigantino. Al 32′ si sblocca la gara: Minella nel ruolo di rifinitore pesca Salzano che incrocia di sinistro e spiazza Esposito. Il gol fa abbassare il ritmo alla gara, con i locali abili a contenere una flebile reazione granata. Nella ripresa la Valentino Mazzola entra in campo motivata e pareggia al 52′: su punizione di Parisi, la difesa giallonera pasticcia un pò, favorendo Falcone che sul secondo palo realizza a porta vuota. Il gol subìto fa apparire gli spettri della pareggite e la forte pioggia abbattutasi a Prepezzano non aiuta i locali. Al 58′ Vigilante perde palla e permette a Mancuso di involarsi e calciare, ma Lamberti alza in corner. Poco dopo è ancora provvidenziale l’estremo difensore locale sulla ghiotta occasione capitata sui piedi di Romeo. Al 71′ i locali restano addirittura in dieci per l’espulsione di Lioi dopo il secondo giallo. Proprio l’inferiorità numerica riaccende l’orgoglio al Sei Casali. Il nuovo vantaggio viene sfiorato da Bifulco su cross calibrato di Minella, ma il colpo di testa del baby giffonese prima trova la risposta di Esposito e poi si stampa sulla traversa. Al 74′ però arriva il gol: è il piede-bazooka di Salzano a riportare in avanti i grifoni, con un bolide dai 30 metri che non lascia scampo ad Esposito. Al 78′ arriva anche il meritato tris ad opera di Mazzeo, il quale su punizione dal limite spiazza Esposito. Nel finale accade poco e nulla, complice la stanchezza, e Falcione col triplice fischio decreta la fine dell’incontro. Il Sei Casali sale al quarto posto in classifica, a -1 dalla seconda (Tramonti) e a -12 dalla capolista Sporting Pontecagnano. Nella prossima giornata i grifoni saranno ospiti proprio del Tramonti in Costiera.

GIFFONI SEI CASALI 3-1 VALENTINO MAZZOLA COPERCHIA

[Giffoni Sei Casali (SA), 03-01-2018 | “Giannattasio” | ore 19:00]

GIFFONI SEI CASALI: Lamberti, Malangone, Brigantino, Gioia, Lioi, Iovane, Bifulco, Vigilante (67’ Tedesco), Mazzeo (84’ Giannattasio), Minella (82’ Fierro), Salzano.

A disposizione: Scarpinati.

Allenatore: Di Muro.

VALENTINO MAZZOLA: Esposito, Giordano, Parisi (79’ Pastore), Festa, De Simone, Falcone, A. Turco, Vitale, Mancuso, Apicella (68’ Minutolo), M. Romeo.

A disposizione: Mugnani, Trivigno, M. Scannapieco.

Allenatore: M. Turco.

ARBITRO: Falcione (Battipaglia).

RETI: 32’ e 74’ Salzano (G), 52’ Falcone (V), 78’ Mazzeo (G).

NOTE: serata fredda con forte pioggia, spettatori 30 circa. Ammoniti Salzano, Fierro (G), Vitale, Falcone (V). Espulso al 71’ Lioi (G) per doppia ammonizione.