Condividi su:

La supersfida metterà di fronte le compagini più in forma del campionato

Nel Girone A di Promozione il 17° turno ne avrà delle belle. Allo stadio “Ugo Ievoli” di Sant’Agata sarà la volta di Virtus Goti-Albanova Calcio. Una partita delicatissima e molto avvincente che seguirà con attenzione anche il Villa Literno, i biancorossi infatti potrebbero approfittare di un pareggio o di un passo delle falso delle due. Il dato curioso é che entrambe le squadre vengono da otto vittorie consecutive anche se l’Albanova non ha mai perso. Momento dunque d’oro per le società, ma chi interromperà la striscia vincente? Una cosa certa è che i sanniti sono, per i biancoazzurri, un duro confronto, probabilmente il più difficile insieme a quello con i liternesi. I biancorossi hanno confermato la loro salda posizione play-off nonostante alcune partenze estive come quella di Savarese, De Lucia e Caputo (tornato alla base dopo l’esperienza alla Rus Vico). I beneventani hanno trovato la giusta quadratura grazie all’ottimo lavoro del tecnico Nicola Facchino che ha saputo trovare i giocatori giusti per poter permettere alla Virtus Goti di essere sempre protagonista. Buone notizie arrivano anche dalla difesa, una delle medie migliori: 0,87 gol subiti a partita. Dall’altro lato, De Stefano vanta un attacco atomico guidato da Ciro Simonetti con 23 gol, proverà a rispondere l’altro bomber Gaetano Annunziata che vorrá andare in doppia cifra. L’imminente inizio del girone di ritorno, ci mette sul piatto già partite straordinarie e avvincenti. Lo spettacolo è iniziato.

Andrea Murolo