Il Giudice Sportivo punisce il tecnico della C. Frattese e soprattutto il tecnico della Maddalonese per i fatti della prima giornata del 2018

Allenatori “cattivi”. Il Giudice Sportivo sanziona due tecnici nel girone A di Eccellenza, che dovranno scontare squalifiche per i comportamenti nel primo turno del 2018. Se per Ciaramella la squalifica è fino al 24 gennaio, per Sannazzaro della Maddalonese è una vera e propria batosta: squalifica fino al 7 marzo, con il tecnico casertano che dovrà saltare ben otto gare. Piove sul bagnato sulla compagine di Terra di Lavoro che dovrà rinunciare al suo condottiero contro Puteolana, Frattese, San Giorgio, Giugliano, Mondragone, Savoia, Barano, Mariglianese. Il club, probabilmente, presenterà ricorso contro uno stop pesantissimo dovuto a: “con comportamento sleale, scorretto antisportivo, aggravato dal ruolo rivestito pronunziava nei confronti di un calciatore avversario espressioni volgari, offensive e tali da poter generare una rissa tra tesserati“. Sannazzaro out 8 turni, Ciaramella 2, con Maddalonese e C. Frattese che dovranno rinunciare ai loro tecnici.