Condividi su:

La vendita dei biglietti è proibita ai residenti della provincia di Napoli. I corallini quindi non potranno sostenere i propri calciatori in un momento delicato della stagione

I tifosi della Turris non potranno accedere allo stadio Lamberti di Cava de’ Tirreni almeno che non siano residenti in una provincia diversa da quella di Napoli. Questo è quanto comunica la Cavese che recepisce la decisione degli organi competenti. I tagliandi, acquistabili attraverso il circuito preposto o al botteghino dello stadio, potranno essere venduti esibendo il documento d’identità.