Le emozioni si concentreranno in gran parte allo stadio Ugo Ievoli, gara di cartello che decreterà un verdetto importante per il campionato

Una giornata di campionato in cui spicca il big match che vede contrapporsi la Virtus Goti e la capolista Albanova. I padroni di casa, dopo il 5-2 dell’andata proveranno a vendicarsi della straordinaria macchina da gol targata Simonetti, che sta trascinando la sua squadra cinica e spietata verso la vittoria finale. Impegno sulla carta fattibile per il Villa literno, che viaggia spedito a ritmi elevati: i biancorossi affronteranno fra le mura amiche la formazione del Vitulazio, reduce da una sconfitta per mano della Virtus Goti. Per il San Vitaliano, sarà un incontro che potrebbe riservare molte sorprese: gli azzurri dovranno vedersela con la rinata compagine del Casamarciano, pronta a centrare un’altra impresa dopo aver battuto il Marcianise. Proprio i biancocelesti si preparano ad ospitare la Viribus Somma; quest’ultima proverà a ripetersi dopo aver battuto il Gladiator. A Curti scontro di notevole importanza fra i padroni di casa e la Virtus liburia: il destino di entrambe le squadre può dipendere non poco da questo risultato, poiché dovranno accumulare più punti possibili per raggiungere i loro obiettivi. Altro scontro diretto, questa volta in chiave salvezza che vede protagonisti Puglianello ed Hermes Casagiove: avranno entrambe bisogno di una vittoria per allontanarsi dalla zona rossa. Infine la Rinascita Vico attenderà al Carbonara di Nola l’armata biancoazzurra dell’Olimpia Casalnuovo, mentre per il Cimitile impegno ostico sul terreno di gioco di un ritrovato Comprensorio Casalnuovese.