Condividi su:

L’attaccante italo-albanese classe 99 arriva in prestito dalla Casertana per scendere in D all’Aversa Normanna, compagine immischiata nella lotta salvezza 

AVERSA (CE) – Nell’ultimo giorno di calciomercato dei professionisti, l’Aversa Normanna riesce a strappare dalla Casertana un giovane attaccante italo-albanese. Stiamo parlando di Sonny Qehajaj classe 99 che entra a far parte della rosa di Antonio Marasco. Il dg Filosa insieme al Presidente onorario dei granata Corvino, tra l’altro ex patron dei falchetti riesce a chiudere l’operazione con il club rossoblù.