Condividi su:

Ecco i provvedimenti del giudice sportivo di Serie D, a carico delle società campane, inerenti al 23esimo turno di campionato

 

A carico di calciatori espulsi dal campo

Due giornate ad Angelo Moretta dell’Averna Normanna “per avere, a gioco fermo, spintonato con forza un calciatore avversario facendolo indietreggiare”.

 

A carico di calciatori non espulsi dal campo

Sono ben tre le giornate di squalifica per Vincenzo Marruocco della Cavese, reo di aver colpito, al termine della gara, “un calciatore avversario con un violento calcio ad una coscia procurandogli sensazione dolorifica”.

Una gara di squalifica, per recidiva in ammonizione (la quinta) per Alessandro Fabbro della Cavese, Antonio Della Monica della Frattese, Luigi Manzo e Roberto Vitolo della Nocerina e Vincenzo Russo dell’Ebolitana

 

A carico di dirigenti

Ammonizione e diffida a carico di Antonio Governucci della Turris, allontanano per comportamento non regolamentare