Il Prefetto di Caserta su disposizione del Comitato Sicurezza Manifestazioni Sportive ha disposto la vendita dei biglietti solo per i residenti nel Comune di Mondragone

NAPOLI – L’Afragolese affronterà la delicata trasferta di Mondragone senza i propri sostenitori. A deciderlo è il Prefetto di Caserta Raffaele Ruberto su segnalazione della (CASMS) Comitato Analisi di Sicurezza Manifestazioni Sportive che ha ritenuto la partita di Mondragone ad alto rischio – si legge nella notifica – dopo gli incidenti che si sono verificati allo Stadio San Mauro di Casoria due settimana fa. Quindi i tagliandi per l’ingresso all’impianto sportivo saranno disponibili soltanto per i residenti di Mondragone. Un duro colpo per i supporters afragolesi, che dopo il divieto di San Giorgio dovranno disertare anche la trasferta di Mondragone.