I casertani sognano l’aggancio e la zona play off, i diavoli rossi hanno tantissime assenze ma non possono fallire un match che può valere la stagione

Super sfida play off a Mondragone. Domani si recupera la gara sospesa per il maltempo con i padroni di casa che affronteranno la Puteolana 1902. E’ un vero e proprio big match, l’ultima spiaggia per le due formazioni. Da una parte la formazione di Sarnataro rischia di perdere terreno dal Casoria e soprattutto rischia l’aggancio proprio da parte dei casertani mettendo a repentaglio la zona play off, dall’altra parte Carannante e compagni sono costretti a vincere per agganciare i flegrei altrimenti sfumerà il sogno play off. I locali sono in un grandissimo momento, reduci dalla vittoria dello Ianniello mentre Carotenuto e compagni non se la passano bene, con problemi di formazione enormi, con le assenze certe di Gatta, Pastore, Conte, Caccia e Gargiulo e una difesa da inventare. Si prospetta un match dove il pari non serve a nessuno e dove si giocherà a viso aperto, con Mondragone che sogna un risultato incredibile e la Puteolana 1902 che trema per una stagione che può prendere dei contorni sportivi drammatici e che con un successo può rilanciare le ambizioni dei diavoli rossi.