Il sodalizio picentino sta vivendo un ottimo momento di forma ed è pronto a lanciare l’assalto per i piani alti della classifica

Polisportiva Etruria, ora un finale da thriller. Il giovane sodalizio picentino nelle ultime giornate ha racimolato fondamentali punti che gli hanno permesso di rilanciarsi notevolmente in classifica, abbandonare i piani bassi della graduatoria e guardare con desiderio la zona playoff. Ci crede il club del presidente Civillo che nell’ultima giornata ha battuto per 5-2 il La Mennola con doppietta di Cosimo Erra e reti di Contaldo, Controne e del solito Bochicchio. Dopo il pari ad occhiali nella stracittadina contro la ASAD Pegaso, la Polisportiva Etruria ha rifilato ben cinque reti ad una squadra, il La Mennola, che è una diretta concorrente dei picentini in classifica. Ora i gialloblù distano 14 punti dai playoff, una distanza che può essere colmata visto che mancano 7 giornate al termine del campionato. La Polisportiva Etruria ha quindi a disposizione ben 21 punti per riuscire nell’impresa ed entrare nell’albo d’oro del calcio pontecagnanese, considerando che la società non ha nemmeno un anno di vita, essendo stata costituita quest’estate da un gruppo di amici e appassionati di Pontecagnano.