Il Sannio torna in finale dopo nove anni dall’ultima (e prima) volta, la Sanmaurese ci riprova dopo la delusione dell’anno scorso in Seconda Categoria. Record di vittorie e di finali disputate per le salernitane, si torna al “Figliolia” di Baronissi a distanza di un anno

Si avvicina l’atteso appuntamento con la finale di Coppa Campania Prima Categoria che avrà luogo domani mercoledì 18 aprile alle ore 16:00 allo stadio “Giannantonio Figliolia” di Baronissi (SA). A distanza di una settimana dalla finale di Coppa Campania Seconda Categoria, vinta dal Montecalvario per 5-1 contro il Castel Volturno in quel di Mugnano di Napoli, l’atto finale della kermesse regionale vedrà fronteggiarsi il Paolisi 2000 e la Sanmaurese. La detentrice del trofeo è il Campagna che l’anno scorso ebbe la meglio sull’Edilmer Cardito ai rigori dopo il 2-2 dei tempi regolamentari. Il trofeo, istituito nel 2009, giunge così alla sua nona edizione. Come da sorteggio, è stata designata quale squadra “di casa” il Paolisi 2000 e i sostenitori caudini potranno accomodarsi nei distinti mentre ai tifosi della Sanmaurese sarà riservata la tribuna coperta dell’impianto irnino.

PAOLISI 2000 | Un’autentica sorpresa è stato il Paolisi 2000 nel corso di questa manifestazione. Il club sannita da 3 stagioni milita in Prima Categoria e sicuramente ad inizio stagione non aveva pensato di raggiungere la finalissima della Coppa Campania. Un traguardo frutto di costante lavoro ed abnegazione da parte di una società seria e di una città che vive quotidianamente di calcio. Il Paolisi 2000 è la seconda squadra della piccola cittadina incastonata nella Valle Caudina e confinante con le provincie di Napoli e Avellino. Milita nel girone C e attualmente occupa la sesta piazza e spera di poter disputare i playoff promozione. In Coppa, i caudini hanno vinto il girone 4 eliminando Airola, Amorosi e Polisportiva Volturno. Dai sedicesimi di finale in poi hanno avuto la meglio su Aquile Rosanero Caserta, San Nicola e Juventina Circello, ma è in semifinale che la formazione caudina ha compiuto la vera impresa, riuscendo ad eliminare la favoritissima e finalista perdente dell’anno scorso Edilmer Cardito con un complessivo 2-1. Decisivo è stato Edmond Ojemen, in gol sia all’andata sia al ritorno. Un duo da tenere d’occhio è sicuramente quello composto da Paolo Parrella e Roberto Lanni, miglior marcatori della squadra gestita da Ivano Biondin, dal ds Giuseppe Posillico e dal mister Domenico Razzano.

SANMAURESE | Basta leggere qualche tabellino domenicale per capire che la rosa della Sanmaurese non è assolutamente di Prima Categoria. Una società giovane che in pochi anni è riuscita ad arrivare in Prima Categoria e senza badare a spese adesso sta puntando alla Promozione. Protagonista di una campagna acquisti estiva aggressiva, la compagine del piccolo comune di San Mauro Cilento è prima in classifica nel girone G a +5 sulla rivale Acquavella. I cilentani sin da inizio stagione hanno puntato al double campionato-coppa senza mezzi termini, anche per vendicare la sconfitta dello scorso anno in finale di Coppa Campania Seconda Categoria contro il Saviano. Senza sosta la corsa del club di patron Gennaro Materazzi e di mister Marco La Greca che, dopo aver stravinto il girone 31 composto da Pattano, Velina e Acquavella, ha eliminato, nell’ordine, Golfo di Policastro, Certosa di Padula, Giffonese e la corazzata Torrese, siglando vere e proprie goleade. D’altronde, con un attacco composto da Antonio Barone, Carmelo De Marco, Emanuel Maiese e Francesco Pecora (oltre 70 gol in quattro) il risultato è scontato. 

LO STADIO | A distanza di un anno si torna a Baronissi, allo stadio “Giannantonio Figliolia”. Il Comitato Regionale Campania, dopo le due finali dell’anno scorso ha deciso di ridare fiducia all’impianto irnino di proprietà del comune di Baronissi. Situato a via Giuseppe Fortunato a due passi dal raccordo autostradale Salerno-Avellino, è dotato di un manto erboso in sintetico di ultima generazione e capace di circa 2.000 posti. Consta di due settori, situati sui due lati del terreno di gioco: la tribuna coperta e il settore distinti. Il “Figliolia” ospita le gare interne di alcune formazioni della valle dell’Irno quali il Salernum Baronissi (Promozione), l’Olympic Salerno e la Polisportiva Baronissi (Prima Categoria).

ALBO D’ORO | A distanza di nove anni torna una squadra della provincia di Benevento in finale, mentre si rinnova l’appuntamento per una salernitana. I clubs della provincia di Salerno hanno partecipato a sette finalissime (due volte il Miranda), riuscendo ad alzare la coppa in quattro occasioni (Miranda, Centro Storico Salerno, Sianese, Campagna). Due trionfi invece per le napoletane (Vico Equense e San Pietro Napoli), uno per le beneventane (San Marco dei Cavoti) e uno per le casertane (Santa Maria La Fossa)

2009-2010     S. MARCO DEI CAVOTI

2010-2011     VICO EQUENSE

2011-2012     MIRANDA

2012-2013     CENTRO STORICO SALERNO

2013-2014     SIANESE

2014-2015     S. MARIA LA FOSSA

2015-2016     S. PIETRO NAPOLI

2016-2017     CAMPAGNA

 

LE FINALI

2009-2010     MIRANDA 2-4 S. MARCO DEI CAVOTI [d.c.r.]

[Mirabella Eclano (AV), 24-02-2010 | stadio “D’Elia”]

Marcatori: Ansalone | Magliulo

Rigori realizzati: Ansalone | Pegno, Griffone, Palato

 

2010-2011     VICO EQUENSE 2-0 ATLETICO IRNO

[S. Maria Capua Vetere (CE), 03-03-2011 | stadio “Piccirillo”]

Marcatori: Lucarelli, Cuomo

 

2011-2012     SESSANA 5-6 MIRANDA [d.c.r.]

[Nola (NA), 07-03-2012 | stadio “Sporting Club”]

Marcatori: Antinucci | Garaffa

Rigori realizzati:-

 

2012-2013     RISTOR LETTERE 0-2 CENTRO STORICO SALERNO

[Sarno (SA), 21-03-2013 | stadio “Squitieri”]

Marcatori: Siano, Apicella

 

2013-2014     S. MARIA LA CARITA’ 5-6 SIANESE

[Pagani (SA), 19-03-2014 | stadio “Torre”]

Marcatori: Crisantemo (rigore) | Minella

Rigori realizzati:-

 

2014-2015     S. MARIA LA FOSSA 4-1 SALERNUM [d.c.r.]

[Nola (NA), 25-03-2015 | stadio “Sporting Club”]

Marcatori: Raimondo | Minella

Rigori realizzati: Pezzullo, Parente, Cantiello

 

2015-2016     S. PIETRO NAPOLI 6-4 VIRTUS S. ANTONIO ABATE [d.c.r.]

[Sarno (SA), 20-04-2016 | stadio “Squitieri”]

Marcatori: Lucarelli | Galasso

 

2016-2017     CAMPAGNA 7-6 EDILMER CARDITO [d.c.r.]

[Baronissi (SA), 06-04-2017 | stadio “Figliolia”]

Marcatori: Coppola (autorete), Costanzo | Esposito, Marchiello

Rigori realizzati: Palumbo, Perna, Maiorano, Costanzo, Pappadia | Flaminio, Castiello, Biancolino, Marchiello