Il duo Mennitto-Pannone cercherà di portare a Torre Annunziata giovani calciatori pronti a mettersi in evidenza anche nel massimo campionato dilettantistico con la maglia dei bianchi

TORRE ANNUNZIATA (NA) – Il Savoia sembra muovere le prime mosse di mercato in vista del prossimo campionato di serie D, che vedrà i bianchi intenti a compiere una stagione importante all’ombra del Giraud. Se ancora non è chiara la posizione in merito al tecnico, con Fabiano quasi sicuramente riconfermato anche se c’è l’ombra di Liquidato in agguato, molte sono le linee tracciate dai direttori Pannone e Mennitto che si stanno adoperando sul mercato per strappare i primi “si” per la stagione 2018/2019. Sul taccuino dei due esponenti biancoscudati, sono finiti i nomi del difensore Antonio Arpino, classe 1995, che nelle ultime due stagioni ha vestito le maglie di Sarnese e Sorrento, e dell’attaccante Pasquale Scielzo, autentico crack di un Nola versione capolista nel girone di ritorno in Eccellenza B. Due piste che sembrano tracciare il nuovo progetto del Savoia – definito dal DS Mennitto Savoia 2.0 – che baderà a portare a casa giovani di talento e vogliosi di esplodere in una categoria difficile come la serie D.

ISND