I ragazzi di Ignudi escono sconfitti nella gara di andata per 2-1 con il Canicattì. I siciliani ottengono il successo grazie alle reti di Montanalampo e Greco, realizzate una per tempo. Esposito S. realizza nel finale il gol che tiene in vita i campani in vista del match di ritorno

CANICATTI’ (AG) – Non è felice la trasferta siciliana per il San Giorgio, che va incontro alla prima sconfitta in questa fase finale del campionato Juniores. I ragazzi del tecnico Ignudi escono sconfitti per 2-1 dal “Bordonaro” di Agrigento, campo completamente in terra battuta, fattore che non ha permesso ai granata di esprimersi al meglio a differenza dei padroni di casa, abituati a sviluppare il proprio gioco sul terreno. I siciliani dimostrano di essere comunque una compagine solida e ben organizzata e sbloccano il risultato al 35′ del primo tempo grazie ad una rete del difensore Montanalampo, il quale trova la gioia personale da pochi passi , in seguito ad una mischia scaturita da una punizione battuta sulla sinistra. Il primo tempo si conclude 1-0. Nella ripresa la musica non cambia, il Canicattì gestisce ed amministra bene il vantaggio, gli ospiti fanno fatica a penetrare nella difesa ben organizzata locale, al 63′ arriva anche il raddoppio siciliano, con la firma di Greco che batte il numero uno del San Giorgio De Liguori. Rete pesante anche in vista del ritorno in terra campana, il 2-0 sarebbe un risultato difficile da rimontare. I conti però, vanno sempre fatti alla fine ed a tempo scaduto, infatti l’animo e il carattere del San Giorgio è duro a morire, i ragazzi di Ignudi al 94′ minuto trovano la rete della speranza che riapre i giochi e il discorso qualificazione grazie alla firma di Esposito S, subentrato nella ripresa. Il triplice fischio decreta la vittoria dei padroni di casa, San Giorgio battuto ma decisamente ancora in gioco, ed una sconfitta che diviene dunque meno amara. Ora si deciderà tutto al Paudice fra quattro giorni.

 

CANICATTI’: Di Paola, Baldarelli, Montanalampo, Inglima, Vaccariello, Caronia, Onolfo ( 37’s.t. Giardina), Greco, Morreale (13 ‘s.t. Coniglio), Bellomonte, Sardone. A disp.: Todaro, Calà, Laico, Fonte, Condello.

SAN GIORGIO: De Liguori, Noviel, Pollice (33′ s.t. De Francesco), Izzo (41′ s.t. Argenziano), Cavaliere, C.Esposito, Peluzzi (19′ s.t. Esposito S.), De Martino, Ciotola, Pezzella, Cortese (23′ s.t. Billi). A disp.: Fico, Scognamiglio, Idoci.

RETI: Montanalampo 35′ p.t. , Greco 18′ s.t (C) ; Esposito S. 45 + 4′ s.t. (S)

NOTE:  Ammoniti: Noviel, Esposito C., De Martino, Esposito S., (S) ; Montana Lampo (C). Espulsi: Pollice (S)