L’attaccante giunto a Dicembre dalla Battipagliese non ha rinnovato con il club biancorosso 

NAPOLI – Luca Borrelli saluta Villa Literno. Il bomber napoletano, che con le sue nove reti in campionato e due nei play off in soli 4 mesi, aveva contribuito in maniera importante agli ottimi risultati del club del presidente Fontana fermatosi in finale contro la Pol. S. Maria Cilento. Borrelli lascia quindi una società che ringrazia personalmente per aver creduto in lui nonostante il periodo opaco nella prima parte di stagione con la Battipagliese. L’attaccante, che tiene in particolar modo a salutare il presidente Fontana e i direttori, lascia con il rammarico di non aver potuto dedicare alla piazza di Villa Literno la vittoria finale con l’approdo in Eccellenza, quella categoria che a dicembre aveva messo da parte per abbracciare il progetto dei casertani Promozione. Le due parti, purtroppo, in data odierna non si sono messe d’accordo e dunque Borrelli da domani sarà un giocatore sul mercato.

Un pedigree di tutto rispetto per l’attaccante uscito dal settore giovanile del Napoli. Classe 1989, in carriera ha sempre segnato e mostrato grandi doti di sacrificio vestendo maglie prestigiose come quelle di Nocerina, Puteolana, Cavese, Savoia e Gragnano. Piazze calde che sottolineano le qualità tecniche e di temperamento di un giocatore pronto ad esplodere e a regalare gioie a suon di gol.

ISND