Resta comunque aperto lo spiraglio ripescaggio in Eccellenza mentre non si esclude qualche mancata iscrizione. Napoli resta la provincia più rappresentata, Benevento ultima

Con gli spareggi-promozione della Prima Categoria si chiude ufficialmente il capitolo inerente le prossime partecipanti al campionato regionale di Promozione. Anche in virtù delle mancate promozioni di Afragolese e Agropoli in Serie D, resta altissimo l’interesse per quanto riguarda i ripescaggi sia in quarta serie sia in Eccellenza, discorso che ovviamente interessa anche le società di Promozione aspiranti il grande salto tramite le carte federali. Maued Sport e Giffoni Sei Casali sono le ultime due neopromosse in Promozione al termine di questo lunghissimo torneo di Prima Categoria. Gli spartani di San Pietro a Patierno infoltiscono ulteriormente la pattuglia di napoletane aventi diritto nel secondo livello del calcio campano, mentre la provincia di Benevento, complice anche il mancato approdo del Vitulano agli spareggi di Prima Categoria, resterà anche quest’anno la meno rappresentata. 

PROVINCIA DI NAPOLI: Cimitile, Comprensorio Casalnuovese, Mariglianese (retrocessa), Olimpia Casalnuovo, Rus Vico, San Vitaliano, Viribus Somma, Edilmer Cardito (neopromossa), Maued Sport (neopromossa), Neapolis, Pimonte, Pompeiana, Ponticelli, Procida, Puteolana 1909, Quartograd, Real Poggiomarino, Rione Terra, San Giuseppe, San Pietro Napoli, Sant’Agnello (retrocessa), Torrese (neopromossa), Vico Equense.

PROVINCIA DI CASERTA: Gladiator, Marcianise, Sessana (retrocessa), Teano (neopromossa), Villa Literno, Virtus Liburia, Vitulazio.

PROVINCIA DI BENEVENTO: Virtus Goti, Club Ponte, Forza e Coraggio, Montesarchio, Paolisi 1992.

PROVINCIA DI AVELLINO: Avellino FC, Baiano, Gesualdo, Grotta, Lioni, Lions Mons Militum (neopromossa), San Martino Valle Caudina, Serino, Vallo (neopromossa), Vis Ariano.

PROVINCIA DI SALERNO: Acquavella (neopromossa), Alfaterna, Angri, Buccino Volcei, Calpazio, Campagna, Centro Storico Salerno, Giffoni Sei Casali (neopromossa), Per San Marzano (neopromossa), Picciola (retrocessa), Poseidon, Real Sarno, Rocchese, Salernum Baronissi, San Vito Positano (retrocessa), Sanmaurese (neopromossa), Sanseverinese, Sporting Pontecagnano (neopromossa), Temeraria San Mango.

RIPESCAGGI: da valutare anche le posizioni di Aquile Rosanero Caserta e Rocca San Felice (Avellino), finaliste perdenti degli spareggi-promozione di Prima Categoria