L’ex centrocampista del San Giorgio ha lasciato Giugliano, un’occasione importante per chi vuole assicurarsi un giocatore dal rendimento sicuro

NAPOLI – Chi prende Vitagliano? Il play esperto ha lasciato il Giugliano ed è sul mercato, un giocatore importante che può ancora fare le fortune di chi decide di puntare sul forte centrocampista. Dopo l’esperienza alla Vollese, gli anni d’oro con mister Sarnataro e il San Giorgio dove Vitagliano ha incantato tutta la Campania, poi l’anno scorso l’addio e l’approdo a Giugliano dove, complice anche qualche infortunio, non ha reso quanto il suo valore. Adesso Vitagliano vuole rilanciarsi, un vero e proprio affare per chi punterà sulle qualità di un giocatore che è ancora capace di fare la differenza, un “burattinaio” che sa far girare la squadra e che in Eccellenza ha ancora tanto da dire. Al momento nessun contatto concreto per Vitagliano, con il mercato che stenta a decollare Vitagliano diventa uno degli affari che offre il calcio mercato, un giocatore che sa dare del tu al pallone e che assicura esperienza, qualità e quella capacità di essere decisivo. E siamo certi che il telefono di Vitagliano squillerà continuamente nelle prossime settimane, con la destinazione ancora tutta da scoprire, ma una nuova avventura all’orizzonte e chissà che il Vitagliano di San Giorgio non possa tornare a risplendere. 

AS