Agropoli, Apice, Cimitile, Mondragone, Savignanese e San Vito Positano sono state riconosciute e premiate dalla Lnd come società con 50 anni di attività

ROMA – Questa mattina a Roma presso l’Holiday Inn 6 società campane affiliate alla Lnd (Comitato Regionale Campania) sono state premiate nell’ambito della manifestazione Benemerenze sportive, evento riservato alle società dilettantistiche e del Settore Giovanile e Scolastico che svolgono attività da più di 20 anni.

A ricevere questo importante riconoscimento per chi svolge da molti anni attività sportive nell’ambito della Lnd sono state 3 società di Eccellenza (Agropoli, Mondragone e San Vito Positano), 1 di Promozione (Cimitile), 1 di Prima Categoria (Savignanese) e 1 di Terza Categoria (Apice).

Alla kermesse come sempre organizzata in grande stile dalla Lnd hanno presenziato tutte le autorità più importanti del calcio italiano, il Commissario Figc Roberto Fabbricini, il presidente Lnd Cosimo Sibilia e ilPresidente Settore Giovanile e Scolastico Vito Tisci.

Dalla Campania sono venuti tutti i rappresentanti del calcio campano cominciando dai Vice Presidenti Giovanni Pasquariello e Carmine Zigarelli, per passare al segretario Andrea Vecchione, ai consiglieri delegati alle rappresentative e al settore giovanile Salvatore ErrichielloBiagio Iovino e per concludere con il coordinatore del Settore Giovanile e Scolastico Raffaele Di Fusco. 

A ritirare i premi delle società premiate erano presenti: Gianluca Fusco factodrum del San Vito Positano, un tutto fare per la compagine giallorossa, Fabio Del Prete Presidente del Mondragone, Vincenzo Iacoviello allenatore dell’Apice, Gennaro Russo responsabile settore giovanile dell’Agropoli, Enzo Allocca dirigente del Cimitile e Fabio Della Marra allenatore della Savignanese.

ISDN