La formazione allenata dal duo Saturnino - Giordano sblocca la gara nel secondo tempo con Iannucci, ma si deve arrendere all'uno-due in successione firmato da Cuozzo e Matera

BENEVENTO - Si chiude con una sconfitta l’avventura nei playoff del campionato provinciale U17 per il Durazzano. La formazione allenata dal duo Saturnino – Giordano cerca allo stadio Mellusi di Benevento, campo neutro per l’occasione, di completare il tragitto disegnato con i successi su Sporting San Giovanni e Cesare Ventura, schiantandosi però contro il Paolisi 2000.

La formazione guidata da mister Cioffi è la prima a far vibrare le corde dei presenti al campo, colpendo al 2′ la traversa con il tentativo di Cecere. La risposta del Durazzano non si fa attendere: all’8′ Mauriello spaventa per la prima volta Romano, il quale si supererà due minuti dopo sulla punizione insidiosa di Razzano. Il Paolisi non si lascia intimidire dalle varie offensive avversarie e prova a controbattere al 36′, trovando Ascierto a fare buona guardia. L’equilibrio sembra difficile da schiodare e la sfida scivola così al riposo sullo 0-0. 

La ripresa si presenta come un turbinio di emozioni. Dopo pochi secondi dall’avvio il Durazzano trova il vantaggio con il fendente vincente di Iannucci, il quale trafigge senza speranza l’estremo difensore avversario e permette agli uomini del duo Saturnino – Giordano di amministrare l’incontro verso il triplice fischio del direttore di gara. L’atteggiamento conservativo del Durazzano lascia maggiore spazio di manovra al Paolisi, che al 78′ ha la chance per pareggiare dagli undici metri per un tocco di mano di Suriano. Dal dischetto Cuozzo è infallibile, calciando a fil di palo e portando nuovamente il risultato in parità. In tre minuti gli uomini di Cioffi ribaltano addirittura l’incontro con Matera, il quale raccoglie la respinta del palo su un primo tentativo di Giordano e firma il 2-1.

In svantaggio per la prima volta da inizio gara, il Durazzano si lancia all’attacco per ritrovare l’equilibrio perduto, ma rimedia solamente un rosso diretto per Calandra ed uno per doppia ammonizione a Suriano. Il triplice fischio finale regala il successo al Paolisi 2000, più cinico sotto porta al momento giusto. 

 

 

 

 

TABELLINO DELL’INCONTRO 

 

DURAZZANO: Ascierto, Abbatiello A., Posillico, Suriano, Razzano, Abbatiello F., Iorio, Calandra, Iannucci, Mauriello (dal 41’ Ambrosone), Papa (dal 73’ Stroffolino).

A disposizione: Palma, Iannotta, Fulgieri, Pietronigro.

Allenatore: Saturnino – Giordano

 

PAOLISI 2000: Romano, Giglio, Mercaldo, Santillo, Mainolfi, Matera, Valente, Napolitano, Di Sarno, Giordano, Cecere.

Allenatore: Cioffi.

 

RETI: 45’ Iannucci, 79’ rig. Cuozzo, 82’ Matera