Autore: Redazione

Giovanni Ruscio non ci pensa proprio a smettere: “Mi sento un ragazzino, spero di continuare a divertirmi”

Il centrocampista dell’Afragolese, reduce dalla beffa ai rigori nella finale playoff, si racconta alla nostra redazione: “Quando scendo in campo provo sempre le stesse emozioni, perché dovrei smettere?” La sesta promozione di fila per Giovanni Ruscio si è infranta sul più bello, all’ultimo, rocambolesco, calcio di rigore. Ma il guerriero calabrese non ha rimpianti al termine di una stagione che ha visto l’Afragolese protagonista fino alla fine. Ruscio affida alla nostra redazione le sue sensazioni sull’annata appena conclusa e sul suo futuro e lo fa con la schiettezza che l’ha sempre contraddistinto. Allora Giovanni, cominciamo con un bilancio personale...

Read More

Battiloro: “Il titolo della Sscd Frattese non è stato ancora trasferito da nessuna parte”

Attraverso una nota stampa il club comunica che Maschio insieme al suo staff faranno parte dello staff tecnico, ovunque andrà il titolo NAPOLI – Come ormai è noto da tempo, il titolo di Serie D della Frattese cerca casa. Per oggi era prevista la chiusura per Ercolano ma così non è stato. Le cose si sono complicate tanto che si sta paventando la possibilità che la città degli scavi resti senza calcio dopo novantaquattro anni di storia. Nel pomeriggio di oggi Battiloro ha diffuso una nota: La SSC.D. Frattese S.r.l., rappresentata dalla sua massima espressione dirigenziale Sig. Gaetano Battiloro,...

Read More

Capitan Cavallaro alza la voce: “La Nocerina è una cosa seria”

Il capitano rossonero, dopo le vicende degli ultimi giorni, non ci sta e dice la sua su alcune situazioni «Sono passati quasi tre mesi dall’infortunio che mi ha tenuto lontano dalla mia Nocerina e dal campo. Dopo tre mesi di silenzio e sofferenza voglio chiarire certe cose! Ho scelto di tornare a casa mia e indossare la casacca rossonera ancora una volta, perché ho amato e amo questa maglia sopra ogni cosa, e l’ho fatto con grande impegno professionalità e sacrificio, trascurando tutto: famiglia, affari, questioni personali, pensando solo a fare il mio dovere di calciatore e onorare i...

Read More

La famiglia Aveta lascia, Maddaloni resta senza calcio

Attraverso un comunicato stampa la famiglia Aveta annuncia l’addio alla città di Maddaloni dopo tre anni. Non è specificato dove sarà trasferito il titolo sportivo, l’ipotesi Santa Maria Capua Vetere resta la più accreditata. Tifosi in rivolta. La famiglia Aveta lascia Maddaloni e trasferirà il titolo altrove. L’ufficialità è arrivata poco fa attraverso una nota stampa pubblicata sulla pagina Facebook del club granata. Gli Aveta non hanno ancora sciolto le riserve su quale sarà la prossima destinazione, ma Santa Maria Capua Vetere resta sempre in pole position. Ecco il testo del comunicato stampa della Maddalonese 1919 firmato dalla famiglia...

Read More

Giugliano scatenato, preso anche Paolo Sardo e Giovanni Aliperta

La società del presidente Sestile, dopo gli acquisti di Di Girolamo, De Rosa, Panico, Fava e Sperandeo, rinforza la rosa con il jolly ex Savoia e il centrale di difesa ex Albanova Ancora colpi di mercato per il Giugliano di Antonio De Stefano. La società gialloblu si assicura le prestazioni di Paolo Sardo e Giovanni Aliperta. Sardo autentico jolly che può giocare da esterno (difensivo o offensivo) e mezzala, ma all’occorrenza anche da difensore centrale, reduce dal doppio double con Portici e Savoia. Sardo ha accettato la corte di Sestile ed ora si attende solo la firma con relativa ufficialità...

Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi