Continuano le manovre di calciomercato da parte del dirigente gialloblu Ciro Polito che vuole regalare a mister Fabio Caserta gli ultimi colpi di mercato per completare la rosa in vista della Serie B.

CASTELLAMMARE DI STABIA - La Juve Stabia scenderà in campo l’11 Agosto contro l’Imolese per il secondo turno di Coppa Italia con una coppia di difesa centrale e un attacco ancora incompleto, soprattutto per i tifosi che si aspettano, dopo la cessione di Daniele Paponi, un sostituto che soddisfi le aspettative.

Trattativa Cissè:

Il calciatore è uno dei profili più vicini a vestire la maglia della Juve Stabia, ma questo non escluderebbero particolari novità che potrebbero portare la dirigenza stabiese a cambiare rotta verso nuovi attaccanti. Per il momento Cissè è stato contattato e si attendono sviluppi nei prossimi giorni. Ora passiamo al curriculum di tutto rispetto di questo calciatore che ha indossato le maglie di: Atalanta (settore giovanile e Serie A con poche presenze), Albinoleffe ( presenze in Serie B e Serie C), Casertana (presenze in Serie C), Benevento (Serie B e Serie A), Bari (Serie B), Hellas Verona (6 presenze in Serie B) e Carpi con 9 presenze in Serie B. Nella sua carriera in queste diverse società, Karamoko Cissè ha totalizzato 21 reti nella serie cadetta in 140 presenze.

 

Contatto con un difensore sudamericano:

Il nome non si conosce ancora ma è un difensore centrale che è stato contattato da qualche squadra di Serie A che purtroppo non è riuscita a concludere l’affare per motivi burocratici del calciatore che ha risolto nelle ultime settimane. La Juve Stabia si è fiondata sul profilo difensivo in cui il rapporto è in via di sviluppo. Si attendono novità nei prossimi giorni.