Dopo Arzeo, Forino e Rapolo mister Messina è riuscito a convincere anche gli ormai ex conciari a seguirlo nella nuova avventura con il club della famiglia Cucciniello

Continua la campagna di rafforzamento del San Tommaso. La compagine irpina cara alla famiglia Cucciniello dopo aver affidato la panchina a Ciccio Messina ha chiuso già importanti colpi in entrata per cercare di stupire nel prossimo torneo di Eccellenza. Il market di riferimento è il Solofra, club allenato da Messina fino a maggio, da cui la società avellinese ha già prelevato Luciano Arzeo, Dario Forino e Nicola Rapolo. Un gruppo di fedelissimi di Messina che ha fatto le fortune dei conciari nelle ultime stagioni e ai quali si vanno ad aggiungere Sabatino Liguori e Domenico Avallone, centrocampisti ufficializzati nella giornata odierna dal San Tommaso. Due acquisti di spessore che vanno ad innalzare ulteriormente il livello della rosa a disposizione di Messina e a fornire garanzie in termini di esperienza e di professionalità. Liguori, classe 1986, è un volto noto del calcio irnino ed avellinese e a Solofra ha vissuto da capitano la promozione in Eccellenza. Avallone, anch’egli classe 1986, ha invece fatto le fortune dell’Eclanese prima di passare ai conciari. Non si escludono ulteriori arrivi dal Solofra nelle prossime settimane…