Nelle prossime ore è atteso l'annuncio ufficiale del club biancoverde per l'acquisizione dell'attaccante

AVELLINO- E’ arrivata la ciliegina sul calciomercato dell’Avellino. Finalmente la triade biancoverde Perinetti-Condò- Strano ha individuato l’alternativa di Starita, obiettivo visto sfumare quasi sul gong ed accasatosi al Benevento. Si tratta dell’attaccante Michele D’Ausilio, attaccante dell’Audace Cerignola e già avuto a disposizione di Michele Pazienza nella precedente esperienza in terra pugliese. L’ex Giana Erminio giunge in Irpinia, firmando un contratto che lo legherà al club biancoverde fino al 2026. D’Ausilio ha collezionato con la precedente esperienza con i gialloblù 60 presenze con 9 reti e 13 assist forniti. L’attaccante fornirà un’alternativa dinamica a Pazienza, soprattutto per garantire l’effetto “sorpresa” anche come alternativa a Sgarbi. Il 24enne meneghino, difatti, può interpretare il ruolo di seconda punta o anche esterno d’attacco, centrocampista di destra.

L’allenatore dei lupi nella conferenza stampa di presentazione del match contro il Sorrento si è anche soffermato sul nuovo acquisto di mercato: “E’ un giocatore con qualità tecniche importanti, negli spazi può esprimersi al meglio e dare il massimo. Ma è un giocatore del Cerignola e non mi sembra corretto parlarne. Mi chiedete della caratteristiche, ok, lo conosco ma poi non posso dire altro”

Fonte foto: profilo Instagram Michele D’Ausilio