Via alla seconda giornata, con gli ultimi debutti e la possibilità dei primi responsi. Colpisce ancora l'apparizione del Covid-19

NAPOLI - Qualificarsi o no, è arrivato finalmente il momento di ottenere i primi responsi. La Coppa Italia Dilettanti è giunta finalmente alla seconda giornata della fase a gironi, in cui debutteranno coloro che nel primo turno non sono scesi in campo e in cui le prime qualificazioni alla fase successiva potranno essere conquistate. 

Una grande occasione cade tra le mani della Virtus Campania Ponticelli, che vincendo con il Racing Capri sarebbe matematicamente qualificata. Stesso destino è condiviso anche dalla Scafatese, che ospiterà il Buccino Volcei. Entra in campo, invece, per la prima volta il Casoria Calcio, che dovrà affrontare, in trasferta, una Mariglianese con grande voglia di riscatto dopo la sconfitta nella prima uscita con il Pianura. Altri incontri importanti prenderanno il via alle 15:00 di mercoledì 23 settembre, come Real Poggiomarino – Mondragone, Città di Gragnano – Napoli United, Barano Calcio – Albanova Calcio, Vico Equense – Costa D’Amalfi, Virtus Avellino – Audax Cervinara e Faiano – Agropoli. 

Non si completerà, tuttavia, la seconda giornata della competizione, poiché l’apparizione del Covid-19 in alcune compagini campane ha spinto gli organizzatori a rinviare alcuni incontri in programma per domani, ovvero Marcianise – Frattese, Grotta – Palmese, Sant’Agnello – Castel San Giorgio e San Giorgio – Pomigliano.