Biancoverdi momentaneamente salvi col minimo scarto, i Diavoli Rossi retrocedono in Promozione e si aggrappano alla speranza di un campionato di Eccellenza allargato a più squadre

NAPOLI - Faiano per il momento salvo, Puteolana in Promozione, si spera aalmeno per due settimane. Si chiude il capitolo playout aggiuntivi nel torneo di Eccellenza, con biancoverdi e flegrei che si sono sfidati sul neutro di Angri per decretare l’unica retrocessione aggiuntiva rimasta. A decidere la contesa il gol del classe 2001 biancoverde Senatore che al 19′ ha battuto Alcolino. I ragazzi di Matarese hanno tentato di reagire nella ripresa ma senza fortuna, sugli scudi il portiere salernitano Ginolfi autore di un fondamentale intervento al 78′ sul tiro a botta sicura di Serrano. Al triplice fischio del signor Selvatici fa festa il Faiano di mister Turco per la salvezza momentaneamente agguantata allo spareggio, i biancoverdi, però dovranno far il tifo per l’Agropoli impegnato nella doppia sfida con il Brindisi,   mentre la Puteolana ora si aggrappa alla speranza che la nuova governace del calcio campano che verrà eletta il 10 Giugno prenda la decisione di allargare l’Eccellenza a più squadre.   

FAIANO 1-0 PUTEOLANA 1902

[Angri (SA), 01-06-2019 | “Novi” | ore 16:30]

FAIANO: Ginolfi, Ruggiero, Martinangelo, Grieco, Scognamiglio, Consiglio, Senatore ’01, Russomando ’01, Pellegrino, Martinelli ’00, Merola.

A disposizione: Romano ’99, Di Somma ’00, Citro ’00, Erra, Forino ’01, Costabile.

Allenatore: Turco.

PUTEOLANA: Alcolino, Rota ’99 (61′ De Biase), Liccardi, Vincenzi, Miccichè, Cirillo, Corcione ’01, Piccirillo, Cacciottolo (61′ Soprano ’00), Solitro, Serrano ’00.

A disposizione: Pezzella ’99, Esposito, Greco, Caiazza ’00, Canzano ’00, Della Marca.

Allenatore: Matarese.

ARBITRO: Selvatici (Rovigo).

ASSISTENTI: Barbaria (Nocera Inferiore) e Amarante (Castellammare di Stabia).

RETI: 19′ Senatore.