C'è interesse anche per un ex San Giorgio

CASAL DI PRINCIPE (CE) Grandi manovre in casa Albanova. Dopo Rinaldi, i casertani hanno messo il turbo e vogliono dare a mister Pasquale Ferraro dei calciatori funzionali per centrare il sogno Play Off. E così sul taccuino di Zippo sono finiti i nomi del jolly Marco Colarusso e dell’attaccante Davide Di Micco. Colarusso, giocatore molto apprezzato da Ferraro, viene da una prima parte di stagione al San Tommaso in Serie D, dove si è comunque fatto apprezzare per duttilità sapendo interpretare diversi ruoli. Il tecnico lo vorrebbe a tutti i costi avendolo avuto al Cervinara lì dove Colarusso ha disputato una grandissima stagione sotto tutti i punti di vista. Di Micco è un esterno che ha trovato pochissimo spazio in maglia Puteolana e cerca rilancio dopo aver dimostrato grandi cose in maglia San Giorgio: entrambi darebbero all’ Albanova la possibilità di avere alternative in dei ruoli cardine con Colarusso, bravo sia a centrocampo che in difesa, e Di Micco che potrebbe dare il cambio sia a Lepre che a Scielzo. Colarusso è un’operazione molto difficile avendo il calciatore diversi estimatori in D e potrebbe anche restare al San Tommaso, Di Micco invece è in uscita dalla Puteolana con il passaggio che sembra così alla portata, visto anche l’arrivo di Rinaldi alla corte dei casalesi.

Delle novità potrebbero esserci anche sul fronte uscite