Nella ripresa la rimonta forinese che risponde alla rete di Conte

BARANO D'ISCHIA (NA) - Un grande Real Forio torna alla vittoria in campionato aggiudicandosi il derby in terra baranese. La compagine allenata da mister Flavio conferma le indicazioni positive giunte sette giorni fa nella sfida casalinga di Coppa Italia Eccellenza e soprattutto si mette definitivamente alle spalle la sfortunata trasferta col Sant’Antonio Abate. In casa di un Barano desideroso di ottenere il primo risultato utile della stagione e decisamente più riposato dei biancoverdi (sette giorni fa in Coppa il Barano ha osservato il turno di riposo), il Real Forio gioca una gara di personalità e carattere, riuscendo nel compito non semplice di ribaltare l’iniziale vantaggio dei padroni di casa messo a segno da Conte. Finisce 2 a 1 in favore dei biancoverdi, esattamente come accaduto, poco meno di un mese fa, in Coppa Italia Eccellenza.

La partita. Il derby non delude le aspettative della vigilia, regalando una partita decisamente avvincente agli spettatori del “Don Luigi Di Iorio”. Nel Real Forio, Ciro Saurino e Cantelli, in settimana alle prese con qualche malanno, partono dalla panchina. Jelicanin fa coppia in avanti con il più giovane dei fratelli Saurino. Al 14’ Lamarra è attenta sulla conclusione del numero tre locale, Mennella. La risposta del Real Forio è immediata con la conclusione di Gianluca Saurino che risulta centrale e non crea alcun problema a Luigi Mennella. Al 26’ Real Forio pericoloso con Jelicanin ma la sua conclusione ad incrociare termina a lato. Al 26’ la bella iniziativa di Castaldi permette al Real Forio di mettere in movimento Valentino sulla destra, ma la giocata di uno degli ultimi arrivata in casa foriana si spegne direttamente sul fondo. E’ il Forio a fare la partita e poco dopo la mezz’ora la squadra di Leo costruisce l’occasione più ghiotta per passare: su un lancio dalle retrovie, Gianluca Saurino sguscia via e calcia in maniera pericolosa, la palla termina non distante dal palo. Al 41’, però, è Lamarra a doversi superare su una iniziativa dei padroni di casa. In pieno recupero arriva la rete del vantaggio del Barano: Nicola Conte calcia magistralmente un calcio di punizione poco fuori l’area di rigore senza lasciare scampo alcuno a Lamarra. Al riposo si va con il Barano avanti di uno. Il Real Forio, però, non si lascia scoraggiare e inizia la ripresa esattamente come aveva concluso la prima frazione di gioco: giocando un buon calcio. I biancoverdi impiegano appena sette minuti per riportare in parità la gara: Gianluca Saurino è freddissimo nel realizzare il calcio di rigore concesso per fallo di mano di N. Conte. Poco dopo Mennella neutralizza la conclusione di Jelicanin. E’ il Real Forio a cercare con maggiore insistenza i tre punti ed al 60’ si rende pericoloso di una azione prolungata sulla quale se la cavano i padroni di casa. Al 72’ Lamarra è ancora una volta super sul tentativo di De Stefano. Al 33’ il Real Forio ribalta il risultato: veloce ripartenza di Sirabella che, servito da Ciro Saurino, avanza palla al piede e percorre diversi metri fino a quando, poco fuori l’area di rigore, serve sulla destra Jelicanin. L’attaccante argentino calcia a rete e la sua conclusione deviata batte Lamarra. A questo punto, il Real Forio beneficia di maggiori spazi e mister Leo inserisce il veloce Cantelli. Nei minuti conclusivi non succede più granchè: il Real Forio gestisce il risultato di vantaggio, mentre il Barano resta in dieci per l’espulsione, per doppio giallo, di A. Mennella. Finisce esattamente come in Coppa: 2 a 1 per i biancoverdi che brindano al ritorno alla vittoria.

BARANO CALCIO – REAL FORIO 1 – 1

Barano: Mennella, Rosi, Mennella A., Conte N., Mocerino (46’ s.t. Mattera), Monti, Antignano (37’ s.t. Pirone), Scritturale (41’ s.t. Petrone), Rubino, Cerase, De Stefano.

A disp: Castaldi, Di Iorio, Ruffo, Sorbo, Conte A., Buono. All. Di Meglio

Real Forio: Lamarra, Accurso, Capuano, Sirabella, Iacono, Annunziata, Valentino (30’ s.t. Sorrentino), Jelicanin (37’ s.t. Cantelli), Saurino G., Castaldi (46’ s.t. Verde), De Luise (8’ s.t. Saurino C.).

A disp: Pasero, Trani, Aiello, Pilato, Formisano. All. Leo

Arbitro: Sig. Paccagnella di Bologna (ass. Nocera e Cafisi di Nocera Inferiore)

Reti: 45’ Conte N. (B); 7’ s.t. Saurino G. su rig (RF); 33’ s.t. Jelicanin (RF)

Note: al 43’ s.t. espulso A. Mennella per doppio giallo. Amm: Conte N. (B), Mennella (B), Mocerino (B), Capuano (RF), Saurino C. (RF). Angoli 10 – 5 in favore del Barano. Recupero 2’ e 5’