Da corner si apre la sfida, per poi chiudersi con il più facile dei contropiedi. Sant'Agnello che chiuderà in 10

SANT'AGNELLO - È stato un derby spigoloso, molto combattuto, tipico di chi si sta giocando un posto per la salvezza. Alla fine tra Sant’Agnello Angri, a spuntarla sono stati i napoletani, che grazie a Terminiello e Procida si sono assicurati 3 punti importantissimi, che gli permettono di abbandonare temporaneamente la zona della retrocessione senza passare dai Play-out. La prima rete è arrivata al minuto 55, con il difensore che da corner svetta più in alto di tutti e insacca il vantaggio. Procida, invece, ha realizzato il più tradizionale dei contropiedi, con l’Angri che si è gettato in avanti alla ricerca disperata del pari, e il subentrato ha preso palla a centrocampo e si è immolato verso la porta avversaria e ha chiuso i conti. Nel finale piccola baraonda dopo il 2-0, ed espulsione per Russo. Con questi 3 punti il Sant’Agnello agguanta proprio l’Angri a quota 16.

TABELLINO DEL MATCH:

SANT’AGNELLO: Russo, Alfeno (01), Terminiello, Tizzano (01) (‘ Todisco (01), D’Alesio, Di Donna, Liguori (00) (‘ D’Apice (00), Strianese, De Angelis (‘ Fiorentino), Cioffi (‘ Procida), Elefante. All.Serrapica

A disposizione: Guida (00), Sposato (02), Guadagno (01), Di Maio (01)

ANGRI: Senatore, Carrella (01), Masi (01) (‘ Di Palma (01), Magliocca, Loreto, Della Femina, Comegna, Sorriso, Ferrara (00), Iapicco (‘ Cibele), Delle Donne. All.Coppola

A disposizione: Calabrese (02), Iovine (00), Volpe (01), Visciano (02), Sorriso (02), Siano, Alfano

Marcatori: Terminiello 55′, Procida 94′

Ammoniti: Strianese, Procida, Russo (SAG), Sorriso, Loreto, Iapicco, Cibele (ANG)

Espulso: Russo al 94′ (SAG)