Gol e spettacolo tra Afro Napoli e Sibilla Flegrea, con le squadre che hanno giocato alla pari per circa metà del primo tempo, poi nella ripresa un cambio tattico di mister Ambrosino e l’ingresso positivo di Abu Sheriff hanno fatto sì che i bianconeri mostrassero tutta la propria supremazia. Ma attenzione a giudicare il match dal risultato, la Sibilla esce dalla sfida a testa altissima, con una prestazione degna di nota macchiata da qualche errore arbitrale o da qualche episodio che andrebbe rivisto al VAR nei dettagli per capirne qualcosa. Nel secondo goal Abu Sheriff ruba palla commettendo un fallo su Scarparo e facendo partire il contropiede che dà il via alla rete di Sogno. Nella terza marcatura, Abu lancia in profondità Faella con i tempi giusti secondo il guardalinee e firma il 3-0. Due episodi sicuramente da rivedere. Così come è da rivedere un contatto in area nel finale con Tomasin che viene fermato da Battaglia con le maniere forti  ma che l’arbitro giudica simulazione. Alla fine l’Afro vincerà la sfida per 5-1, con Faella ancora il migliore dei biancoverdi visto i 2 goal e i 2 assist e mezzo a coronare una prestazione monstre. Di Colesanti la rete della bandiera flegrea.

RILEGGI IL LIVE TESTUALE DELLA SFIDA:

92′ Finita! Manita pesante dei biancoverdi che si dimostrano ampiamente superiori alla squadra rivale e volano nuovamente in vetta alla classifica in attesa dell’Afragolese

91′ DE GIORGI! Ci prova dalla distanza il terzino ma una deviazione gli nega lo specchio della porta

89′ IOFFREDO P! Scarparo ancora a provarci sulla sinistra, la infila per il giovane 2001 che calcia ma la palla va di poco alta sul fondo

86′ TRAVERSA SCARPARO! Direttamente su punizione ci prova l’esterno, che cerca fortemente la rete, ma la traversa gli dice di no

84′ Cambio Afro: esce Faella ed entra Arpaia

81′ Cambio Afro: esce Bruno Fernandes ed entra Conte

78′ GOL! GOL! GOL! FAELLA! Pokerissimo Afro con un gol strepitoso dell’esterno, che salta in velocità un avversario si sposta il pallone sul destro sui 25 metri e batte Ciccarelli

77′ GOL! GOL! GOL! ABU SHERIFF! Arriva il tanto atteso gol per il classe 2000. Faella va via in velocità sulla destra e mette al centro per Abu che in spaccata porta di nuovo a 3 le reti di vantaggio.

76′ Ammonito Tomasin per simulazione. Contatto da rivedere

74′ GOL! GOL! GOL! Colesanti la riapre, corner di Salierno mischia furibonda in area, viene risolta dall’attacante che di testa supera Santangelo e sulla linea non trova nessuno che la spazzi via

71′ Ammonito Franza

66′ Ultimi due cambi nella Sibilla: escono Costagliola e Illiano, entrano al loro posto Salierno e Ioffredo P.

58′ Raffica di cambi ora. Nell’Afro esce Fuad Suleman ed entra Tomasìn. Nella Sibilla escono Valoroso e Capuano ed entrano Lucignano e Colesanti 

57′ Esce Di Fusco entra Giovanni Di Meo nella Sibilla Flegrea

56′ GOL! GOL! GOL! FAELLA! Uno due pazzesco per l’Afro che spacca in due la partita. L’uomo del minuto è sicuramente Abu Sheriff che recupera un’altra palla e serve con i tempi giusti Faella che con il destro batte Santangelo

55′ GOL! GOL! GOL! SOGNO! Azione da rivedere per essere viziata da un possibile fallo di Abu Sheriff che recupera palla con un ostruzione su Scarparo, poi serve Faella che lancia Sogno e con il mancino porta sul 2-0 l’Afro

53′ SOGNO! Tenta la rovesciata il numero 9 molto ben servito da De Giorgi, la palla termina ampiamente sul fondo

52′ Sbaglia l’ultimo passaggio Sogno in contropiede che non riesce a servire Faella

50′ Ammonito Costagliola

47‘ Ammonito Fuad Suleman

46‘ Doppio cambio nell’Afro: escono Iannuzzi e Padin ed entrano Abu Sheriff e Russo. Inizia ora la ripresa

45+2′ Finisce il primo tempo al Vallefuoco. Un Afro ambigua, che prima si è portata in vantaggio con la prima rete in campionato di Padin, ma che poi si è fatta mettere sotto dai contropiedi dei flegrei, che si sono affidati al giovane Petrone in ottima forma

43′ Giocata incredibile di Petrone vero migliore in campo di questo primo tempo, che rientra sul mancino e calcia ma la palla termina a lato

35′ Punizione di Ioffredo per Battaglia, la palla va sul fondo

33′ Ammonito Sogno per fallo tattico Au Valoroso 

31′ FAELLA! Cross dalla trequarti di Marigliano per la testa del numero 45 che non riesce a colpire

29′ SOGNO! Marigliano alza un campanile per il numero 9 che danza sulla linea del fuorigioco, salta Ioffredo e calcia molto debolmente

26′ SCARPARO! Punizione di Capuano molto tagliata, colpo di testa Battaglia che supera Santangelo e trova l’ex Giugliano che in sforbiciata trova solo l’esterno della rete

25′ Ammonito Iannuzzi per un fallo ingenuo su Petrone

24′ COSTAGLIOLA! Petrone è imprendibile sulla destra, cambio di lato a premiare Scarparo. L’esterno mette al centro per Capuano che di tacco libera il regista che calcia benissimo ma non riesce a trovare lo specchio della porta

22′ DI FUSCO! Giocata del solito Petrone sulla destra la palla viene messa fuori dalla difesa biancoverde che serve involontariamente il centrocampista che calcia trovando una deviazione che non mette in difficoltà Santangelo 

17′ SCARPARO! Partita che inizia ad accendersi, errore in disimpegno della difesa dell’Afro, riceve Petrone che serve l’esterno che al volo trova il muro della difesa

16′ Caos in area Afro Napoli! La palla resta nel cuore dell’area piccola, ma alla fine esce Bruno Fernandes che salta un avversario e anche il portiere e poi spazza via

15′ SOGNO! Prova a sorprendere Ciccarelli fuori dai pali ma la palla termina ampiamente sul fondo

14′ GOL! GOL! GOL! PADIN! Magia di Faella a sinistra, che prima va sul destro e dopo torna sul mancino poi calcia addosso a Ciccarelli, la ribattuta termina sul petto di Padin che se la aggiusta e mette in rete

12′ PADIN! Dal corner che segue l’attaccante anticipa tutti sul primo palo ma mette sul fondo di testa

11′ FAELLA! Giocata ottima dell’esterno che con un doppio passo ritorna sul suo piede mancino e scarica in porta, miracolo di Ciccarelli che mette in angolo

7′ Si fa vedere la Sibilla in avanti, Petrone tenta la finta di tacco è bravo Franza a mettere in corner

4′ MARIGLIANO! Cambio lato profondo di Faella, mette a terra di petto il regista biancoverde che calcia sul primo palo. Attento Ciccarelli che mette in corner

2′ Afro Napoli super offensiva e molto aggressiva in questo inizio già vicina alla rete due volte in pochi minuti

1′ SOGNO! Pericoloso l’Afro subito con il numero 9 che mette al centro e sulla linea il pallone viene spazzato via

0′ Si osserva un minuto di silenzio nella memoria del presidente Sestile

Elenchiamo le formazioni ufficiali del match:

Afro Napoli: Santangelo (01), Franza (02), De Giorgi, Bruno Fernandes, Velotti, Iannuzzi (00), Faella, Marigliano, Padin, Fuad Suleman, Sogno

A disposizione: Riccio, Arpaia (02), Russo, Tomasin, Sheriff Abu (00), Bruno (02), Catanzaro (02), Riccio (01), Conte (01)

Sibilla Flegrea: Ciccarelli, Ioffredo A. (01), Scarparo, Costagliola, Battaglia, Severino, Petrone (00), Valoroso, Illiano (01), Di Fusco, Capuano

A disposizione: Minichino (01), Palumbo (02), Di Meo Ge. (01), Fiore, Di Meo Gi. (00), Salierno (01), Ioffredo P. (01), Lucignano, Colesanti

In diretta dallo stadio Alberto Vallefuoco la sfida tra Afro Napoli e Sibilla Flegrea