Il capitano della formazione caudina in corsa per la volata in Serie D tra campionato e Coppa lancia un forte messaggio alla vecchia gestione

CERVINARA (AV) - “Fate un passo indietro il vostro tempo è finito”. Una frase importante dal giocatore più rappresentativo dell’Audax Cervinara nonchè cervinarese doc. 

Davanti alle telecamere di Usertv il capitano è stato chiaro: “Un mese fa ci siamo promessi di concludere la stagione giocando anche gratis per dimostrare il valore che abbiamo per questa maglia. Oggi potevamo andare al primo posto, ancora non è finita abbiamo un calendario più agevole rispetto agli avversari con il primo posto lontano solo un punto. Chi non vive uno spogliatoio non sa le dinamiche, gli equilibri che si possono mantenere. Noi avevamo trovato il nostro equilibrio anche senza rimborsi e con tanti sacrifici, grazie anche all’apporto del sindaco che con il direttore Silietti ci sono stati vicino in questo periodo. Faccio un appello a queste persone che continuano a destabilizzare di fare un passo indietro perchè il loro tempo è finito”.

Un passo indietro che dopo poche ore si è concretizzato con un nuovo assetto societario presieduto dal sindaco Tancredi.