Il patron ha annunciato l'addio al termine della partita con il Barano, la società passerà in mano al dottor Petrillo. Maggiori dettagli nelle prossime ore

CASAL DI PRINCIPE (CE) - Clamoroso: Zippo lascia. Il patron dell’Albanova ha deciso di chiudere la sua avventura con la formazione casertana, l’anticipazione oggi al portale della società in una intervista. Non si conoscono ancora i motivi, strettamente personali, anche se il numero uno ha lasciato presagire motivi legati alla sfera privata. Che futuro sarà adesso per l’Albanova? Dalle parole di Giuseppe Zippo i tifosi possono dormire sonni tranquilli, ha ripetuto più volte che la squadra è in buone mani anticipando che passerà l’intera gestione al dottor Petrillo. Il suo sarà un addio, ma continuerà l’appoggio esterno, mentre dovrebbe restare in società il fratello anche se per conoscere i dettagli bisognerà attende il comunicato della società previsto per domani. C’è sicuramente rammarico per il calcio campano che perde uno dei più grandi protagonisti, un signore del calcio che è stato apprezzato ovunque, l’augurio è in un ripensamento (ma non dovrebbe essere così) o in un arrivederci.