Sono ora sette le operazioni concluse dalla dirigenza granata, che dopo tre conferme dalla scorsa stagione regala due nuovi centrocampisti a mister Raffaele Di Pasquale

ERCOLANO (NA) - È una settimana di grandi movimenti nella città di Ercolano. Se la Sporting Ercolanese cerca di anticipare gli avversari e conclude per Lorenzo Di Finizio e Michele Longo, non è da meno anche l’Ercolanese dei presidenti Carrano e Cucciniello.

I granata, dopo gli acquisti del difensore centrale classe 1992 Diego Petrarca e dell’attaccante classe 1983 Roberto Palumbo (che si aggiungono ai rinnovi di Capece, Menna e Di Gennaro), rinforzano la propria linea mediana e regalano al tecnico Raffaele Di Pasquale due nuovi rinforzi per il proprio organico. 

La prima firma arrivata nella giornata di ieri è quella del centrocampista classe 1983 Flavio Marzullo, proveniente dall’ultima esperienza in Eccellenza tra le fila del Savoia. “Il Mago” è stato scelto per aggiungere un elemento dalla gigantesca esperienza ed intelligenza calcistica all’interno del centrocampo granata, che nella sua carriera può vantare numerose presenze tra Serie C, Serie D ed Eccellenza.

Il secondo acquisto, anticipato nella giornata di ieri ma ufficializzato questa mattina, è quello del centrocampista classe 1988 Francesco Marigliano. Liberato dalla Puteolana 1902 lo scorso 1° luglio, Marigliano ha raggiunto quest’anno con i granata la promozione in Serie D al termine di una super stagione da protagonista. Dotato di grande tecnica e visione di gioco, il centrocampista classe 1988 aggiunge alla propria carriera un ulteriore tassello campano dopo le esperienze vissute con Virubus, Giugliano, Isola di Procida, Afro Napoli e Afragolese.