Prima sconfitta per i ragazzi di Sanchez che devono arrendersi ai colpi di Alessio Befi. A tempo scaduto tris di Petrone

CERVINARA (AV) - Al Canada Cioffi prima sconfitta per la Mariglianese di mister Sanchez. Nella ripresa decisivo Befi autore di una doppietta che ha spezzato le gambe agli ospiti. Nel finale gioia anche per Petrone che cala il tris. Con questa vittoria l’Audax Cervinara rientra in corsa per il primato salendo a 10 punti, uno in meno proprio della Mariglianese in attesa della Palmese. Andiamo a vedere cosa è successo con cronaca e tabellino. 

CRONACA – Subito un brivido per la Mariglianese: il colpo di testa di Befi si stampa sulla traversa ma è tutto irregolare per un fuorigioco. Al 10′ gran tiro di Colarusso, D’Auria deve distendersi per deviare in corner. 23′ ci provano anche gli ospiti con una punizione ben eseguita da Malfronte che sfiora il palo dalla distanza. Un minuto dopo c’è il primo cambio del match: mister Sanchez perde Gaetano sostituito da Selva. 30′ attento D’Auria sul mancino di Cioffi. Regna l’equilibrio con i padroni di casa in più controllo del match. 40′ Selva serve Aracri che fa partire un missile pericoloso: Pagnano con i pugni è attento e sventa. 44′ incrocio dei pali colpito da Guarro su calcio di punizione ed è sfortunata qui l’Audax Cervinara. Non c’è pace però per la Mariglianese: out anche Aracri che viene sostituito da Visone. Termina senza reti la prima frazione. Nel secondo tempo colpo di testa di Petrarca di poco alto. 57′ calcio di punizione dalla distanza di Colarusso, D’Auria non riesce a trattenere il pallone che rimane lì per Befi che come un rapace sigla la rete del vantaggio! Audax Cervinara avanti. 67′ reazione partenopea con Malafronte, pallone fuori di centimetri. 88′ traversa del nuovo entrato Casale che non riesce a raddoppiare a pochissimi metri. 90′ colpo di testa di Befi che beffa D’Auria e con grande istinto porta i suoi al raddoppio chiudendo il match. 96′ tris dei padroni di casa a tempo scaduto con Petrone bravo ad approfittare dopo una mischia in area di rigore. Vittoria toccasana per il Cervinara che sale a 10 punti scavalcando momentaneamente la Palmese. Battuta d’arresto per la Mariglianese che rimane però ancora la regina del raggruppamento.

TABELLINO AUDAX CERVINARA-MARIGLIANESE 3-0 (0-0)

AUDAX CERVINARA (4-3-3): Pagnano 02, Cioffi, Guarro, Itri, Di Ruocco (69′ Petrone), Avallone (63′ Foti), Befi, (91′ Vasta 02) Fusco, Colarusso, Iovinella, De Marco 01 (81′ Casale 01).

A disposizione: Buzzo 02, Casale 01, Conti, De Martino 01, Ferrentino.

Allenatore: Francesco Messina

MARIGLIANESE (4-3-3): D’Auria, Peluso 01, Liberti, Gaetano (24′ Selva – 79′ Falco 01), Battaglia, Petrarca, Barbarisi (74′ Granato), Lettieri, Malafronte, Aracri (45′ Visone 01), Prevete 02 (63′ Sena 02).

A disposizione: Cafariello 03, Gargiulo 02, Palumbo 03, Donnarumma 02.

Allenatore: Luigi Sanchez

ARBITRO: Mario Leone (Avezzano)

ASSISTENTI: Raffaele Cecere (Caserta) – Gaetano Maria Gaeta (Nocera Inferiore)

MARCATORI: 57′ – 90′ Befi, 96′ Petrone

AMMONITI: Aracri, Avallone, Guarro, Lettieri, Selva, Petrarca, Pagnano

RECUPERO: 3′ p.t. – 5′ s.t.