I delfini iniziano il 2019 vincendo il recupero contro il Valdiano grazie alle doppiette di Natiello e Tandara

SALERNO - L’Agropoli nel recupero di Teggiano conquista contro il Valdiano una vittoria importante che le permette di scalvare in classifica l’Audax Cervinara e iniziare il 2019 da capolista. Un risultato importante considerato che i delfini guidati da Gianluca Esposito hanno iniziato la stagione con enorme ritardo rispetto alle altre compagini del girone.

Un primato frutto dell’ottimo lavoro svolto dallo staff tecnico guidato dal tecnico nolano che può contare su una rosa giovane ma in grande crescita e con giocatori molto interessanti.

A Teggiano gara mai a rischio per gli ospiti in vantaggio al quarto d’ora con un rigore trasformato da Natiello, poi prima della mezz’ora di gioco Tandara mette a segno il raddoppio e ancora Natiello al 36′ firma il tris portando le squadre all’intervallo.

Nella ripresa il Valdiano prova a reagire con Doukoure (55′) che accorcia le distanze ma 5′ dopo ancora l’Agropoli va a segno con Tandara per poker. Nel finale Doukoure si regala la doppietta personale per il definitivo 2-4.

VALDIANO – AGROPOLI 2-4 (0-3)

VALDIANO: Faggiano, Isoldi 99, Fele, Della Femina, Trezza, Masullo, Coquin, Prisciantelli 00, Di Giacomo, Doukoure, Coiro 02.

A disposizione: Tortora 99, Diallo 00, Cardiello 01, Arnone 00, Gibba 00, Cestaro 02, Del Giglio, Torre 99, Ametrano 00.

Allenatore: Tudisco.

AGROPOLI: Capone 99, Maggio 01, Pappalardo, Giura, Russo, Di Lascio 99, Garofalo 00, Masocco, Tandara, Natiello, D’Attilio.

A disposizione: Russo 00, Toscano 01, Pirone 00, Grazini 01, Capozzoli, Gubinelli, Pascual, Limatola, Doto 99.

Allenatore: Esposito.

ARBITRO: Gabriele Totaro (Lecce)

ASSISTENTI: Camillo Amarante (Castellammare di Stabia) – Angelo Angelillo (Nola)

RETI: 15′ rig., 36′ Natiello, 28′, 60′ Tandara, 55′, 85′ Doukoure (V)