MAIORI (SA) - Il Costa d’Amalfi vuole giocare il prossimo campionato da protagonista, come dimostra il colpo Malafronte.

In queste ore sembra vicino l’accordo con un giocatore che rientra pienamente nella filosofia di mercato del Costa d’Amalfi: riportare a casa giocatori della Costiera che sono andati a cercare fortuna altrove.

Mauro Infante, forte giocatore offensivo classe ’97, per anni nelle giovanili della Salernitana, dopo aver giocato nell’ultima stagione in Eccellenza Sarda, precisamente nel San Teodoro, sembra in procinto di vestire i colori della sua terra per aiutare la squadra di patron De Riso a fare il grande salto in serie D.