Si scalda radio mercato per la squadra ischitana

ISCHIA (Na) - Dopo il boccone amaro della passata stagione, terminata con il mancato passaggio in Serie D, l’Ischia sta preparando l’annata targata 2021-2022. Dopo l’arrivo del nuovo allenatore Angelo Iervolino si stanno valutando alcuni profili per il parco giocatori, possibilmente made in Ischia.
Per il nuovo organico isolano, dopo il rinnovo di Castagna, i nomi più caldi sono quelli di Francesco Brienza, punta classe ’79 con reduce dall’esperienza a Bari in Serie D di due anni fa. Oltre all’ex di Atalanta, Bologna, Siena, Palermo e Reggina, possibile anche l’innesto di  Andrea Impagliazzo, difensore centrale classe 92′  che ha giocato in quarta serie con la maglia della Nocerina dopo i trascorsi tra Giugliano e Picerno.