Detto “la tigre”, classe 1984, ha vestito negli ultimi anni anche la maglia di Mondragone e Sibilla

Isidoro Izzo vanta una lunga esperienza, soprattutto nell’Eccellenza napoletana; Acerrana, San Giorgio, Gladiator e Maddalonese, solo per citarne alcune. Per questo è un ottimo acquisto per l’Angri che in Promozione lotta per un posto nei playoff. Aveva iniziato la stagione con la Pompeiana di patron Vaiano